Requadro - Alepi Srl ottiene un risarcimento di € 220.000 per l’occupazione di un suo locale ad opera di un collettivo studentesco

La Sentenza della Corte d’Appello di Roma, n. 5845, ribaltando la decisione di primo grado del Tribunale di Roma ha riconosciuto ad Alepi Srl un risarcimento di circa € 220.000 (oltre a € 30.000 circa a titolo di spese legali), per l’abusiva detenzione di un locale di sua proprietà sito in Roma, che era stato occupato da un collettivo studentesco, ed adibito a centro sociale per circa 4 anni.

Leggi l'articolo completo >>>

Dove siamo

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.