CONSIGLIO DI STATO - SENTENZA 18.06.2020 N. 3905

Non costituisce clausola impeditiva della partecipazione ad una gara d'appalto, e quindi immediatamente impugnabile anche senza la previa partecipazione alla gara, quella sita in un bando di gara per l’affidamento di un appalto di servizi che imponga ai concorrenti la necessaria indicazione di una terna di subappaltatori. Tale clausola non impedisce la formulazione dell'offerta, bensi costituisce mera anticipazione di un assetto progettuale da rendere esecutivo in caso di aggiudicazione della gara, senza che ciò in alcun modo valga a rendere impossibile o maggiormente difficoltosa la partecipazione ....
Leggi la sentenza integrale

 

Dove siamo

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.