TAR VENETO - SENTENZA 05.07.2017 N. 652

Non è prevista, tra le ragioni giustificative di proroga del permesso di costruire di cui all'art. 15 del D.P.R. n. 380/2001, la sopraggiunta difficoltà economica del titolare del titolo edilizio. Ne consegue l'illegittimità del provvedimento con il quale un Comune abbia concesso su tali motivazioni, una proroga di due anni al termine per dare inizio ai lavori...
Leggi la sentenza integrale

Dove siamo